DIARREA: quando i virus gastrointestinali non vanno mai in vacanza
La diarrea rappresenta il disagio intestinale che più mette a dura prova il nostro organismo. Esso è infatti caratterizzato da forti crampi che anticipano un'evacuazione urgente di feci molli e maleodoranti, con un numero di scariche variabile che può portare a gravi conseguenze come la disidratazione sia nei bambini sia negli adulti.
VIAGGI E VACANZE FELICI -quali medicinali in valigia-
Natale è alle porte e intorno a noi è tutto un fermento di preparativi: regali da fare, viaggi o spostamenti da organizzare, menù da stilare e valigie da preparare...già, valigie da preparare e la borsetta dei medicinali?Beh, la borsetta dei medicinali andrebbe preparata con un pochino di anticipo tenendo conto di alcuni fattori importanti.
CAFFE' VERDE: BRUCIAGRASSI E TI MANTIENE GIOVANE
Il caffé verde si differenzia da quello tostato per la quantità di caffeina contenuta e per la qualità; infatti, il caffè tostato contiene una quantità maggiore di caffeina in forma libera al contrario il caffè verde ne contiene di meno ma essendo legata all'acido clorogenico come clorogenato, viene assorbita più lentamente dall'organismo prolungando nel tempo gli effetti.
IN VACANZA SENZA LA "DIARREA DEL VIAGGIATORE" (la maledizione di Montezuma)
Chi non ha mai sentito parlare della "maledizione di Montezuma"? La diarrea che colpisce buona parte di chi viaggia alla scoperta delle bellezze Azteche e che fu così chiamata dai soldati spagnoli di Cortès dopo che molti di loro la contrassero in seguito all'uccisione del sovrano Azteco Montezuma.